Blog e Approfondimenti
Casi di successo
Fiere ed Eventi
News
Sostenibilità
Webinar
01 Settembre 2023 News

L’importanza delle sale meeting

Le sale meeting rappresentano il cuore pulsante delle aziende. Sono infatti il luogo in cui prendono vita gli accordi e le decisioni strategiche, dove avvengono le negoziazioni e si gestiscono situazioni delicate, come le crisi. In questo articolo, esploreremo l’importanza di sale riunioni efficienti e rispettose dell’ambiente oltre che scoprire come soluzioni audio-video di alta qualità possano giocare un ruolo fondamentale in momenti cruciali.

Efficienza e design a beneficio dell’ambiente

Le sale riunioni sono spazi strategici in cui i professionisti si incontrano per discutere, pianificare e prendere decisioni che possono plasmare il futuro dell’azienda. L’allestimento delle sale riunioni è una parte essenziale di questo processo, poiché un ambiente ben progettato mette a proprio agio i partecipanti favorendo la produttività e la creatività. Inoltre, nell’era attuale in cui la sostenibilità è un imperativo da perseguire, vi è la possibilità di utilizzare soluzioni audio video che rispettano l’ambiente e ne riducono l’impatto attraverso un basso consumo energetico e materiali eco-friendly, che tra l’altro, aiutano a ridurre i costi operativi a lungo termine. L’integrazione di questi elementi che combinano efficienza e rispetto dell’ambiente, creano un’atmosfera stimolante che favorisce la collaborazione e la concentrazione dei dipendenti.

Non solo riunioni ma anche gestione crisi e formazione

Le crisi all’interno di un’azienda possono verificarsi in qualsiasi momento e richiedono decisioni rapide ed efficaci. Le sale riunioni, quando dotate delle giuste soluzioni audio-video, diventano un vero e proprio centro operativo per gestire situazioni delicate. Infatti i sistemi AV avanzati consentono la comunicazione in tempo reale, l’accesso a informazioni critiche e la condivisione di strategie, facilitando così la gestione delle crisi in modo efficiente ed efficace.

All’interno delle sale riunioni è possibile però, non solo gestire le crisi, ma anche realizzare corsi di formazione e sessioni di apprendimento che vengono facilitati da impianti audio-video di alta qualità. L’uso di lavagne interattive, proiettori avanzati e sistemi di amplificazione garantisce che ogni singolo partecipante sia coinvolto e che il messaggio venga trasmesso chiaramente.

La sala meeting come ulteriore strumento per raggiungere il successo

In definitiva, la sala meeting è molto più di uno spazio fisico. È il luogo dove nascono i futuri accordi, in cui si affrontano le sfide più impegnative e si costruiscono relazioni durature. Investire in soluzioni audio video di alta qualità e nell’allestimento adeguato delle sale riunioni è un passo cruciale per garantire l’efficienza, il comfort e la piena produttività.

Che si tratti di gestire crisi, condurre corsi di formazione o negoziare accordi cruciali, una sala riunioni ben progettata è la chiave di qualsiasi organizzazione orientata al successo.

 

 CONTATTACI

    28 Giugno 2023 Sostenibilità

    L’efficientamento energetico per un futuro verde

    Negli ultimi anni, la sostenibilità ambientale e il risparmio energetico sono diventati temi centrali nel dibattito pubblico globale. L’attenzione per il nostro pianeta e la necessità di garantire un futuro migliore per le prossime generazioni hanno portato ad un aumento dell’interesse verso pratiche sostenibili volte al risparmio energetico.

    La nostra azienda si impegna a svolgere un ruolo attivo in questo contesto, adottando politiche interne di sostenibilità aziendale e offrendo soluzioni che promuovono l’efficientamento energetico per ottenere benefici economici e sociali.

    Come System Integrator, abbiamo un ruolo centrale nell’aiutare i nostri clienti nel raggiungimento degli obiettivi di risparmio energetico e sostenibilità. Grazie alle nostre competenze e le innovative soluzioni tecnologiche che proponiamo, possiamo supportare le aziende nella riduzione dei costi del consumo di energia e nell’impatto ambientale derivante dalle loro attività.

    In virtù di questo nasce anche la collaborazione con Partner che hanno abbracciato pratiche sostenibili e l’efficientamento energetico come parte integrante della loro mission e vision aziendale. Vediamone alcune insieme.

    Per Barco il futuro è luminoso (e soprattutto green)

    Barco ha inserito nella propria mission tre pilastri per la creazione di un domani luminoso e green: salvaguardia del pianeta, supporto alle persone e alle comunità. Ma non rimangono solo parole. Per ciascuno di questi valori, Barco ha definito obiettivi misurabili che intende raggiungere, mettendo l’accento su quelli più importanti per i suoi stakeholder, in modo da avere un impatto significativo e tangibile.

    Si dice sostenibilità, si legge Extron

    Da anni Extron si impegna nella progettazione di prodotti ad alta efficienza energetica e per questo, nel 2020, ha ricevuto il premio per la sostenibilità. L’azienda contribuisce a ridurre il consumo energetico, i rifiuti e l’impatto ambientale complessivo grazie alle sue tecnologie affidabili e performanti che garantiscono anni di funzionamento senza problemi.

    Le quattro prospettive dell’azione ambientale di Sony

    La strategia di Sony per raggiungere un’impronta ambientale pari a zero si basa su quattro azioni: riduzione del cambiamento climatico, conservazione delle risorse, controllo delle sostanze chimiche e promozione della biodiversità. Sony, in pratica, mira a ridurre l’impatto lungo l’intero ciclo di vita dei prodotti, dalla produzione allo smaltimento finale.

    Il design ecosostenibile di Caimi

    Per i pannelli fonoassorbenti e gli imballaggi, Caimi privilegia oggetti monomaterici facilmente riciclabili e disassemblabili. La produzione avviene principalmente entro un raggio di 30 km dalla sede centrale, portando così ad una riduzione dei trasporti e consumi di carburante. Per tutti questi motivi i prodotti Snowsound Technology di Caimi sono stati certificati Greenguard Gold.

    Adobe riduce gli sprechi e promuove l’esperienza digitale

    Da sempre Adobe contribuisce alla sostenibilità riducendo l’impatto ambientale grazie a software che permettono di ridurre gli sprechi promuovendo, al contrario, l’esperienza digitale. I prodotti Adobe aiutano i clienti a preservare le risorse naturali eliminando, ad esempio, i rifiuti legati alla produzione, all’imballaggio e alla distribuzione del software fisico e della carta prodotta ed utilizzata. Ma lo fa anche attraverso il design con Substance 3D, l’ultimo arrivato in casa Adobe, che permette di evitare la realizzazione di campioni fisici.

    Con le nostre azioni, come la scelta accurata dei partner con cui collaborare, stiamo cercando di contribuire alla creazione di un ambiente più sostenibile. Fallo anche tu. Compila il form sottostante e scopri come risparmiare salvaguardando l’ambiente.

    AdobeStock_591792496

     

     

    CONTATTACI

      06 Marzo 2023 News

      Adobe Express: la soluzione per le università

      Adobe Express, l’ultima novità della software house statunitense, è un potente strumento di graphic design che può essere utilizzato sia da professionisti che da studenti e docenti. Infatti, grazie alla semplicità di utilizzo e l’interfaccia intuitiva, permette la creazione di progetti grafici professionali in modo rapido ed efficace. Il programma, pensato per il settore dell’educational, include anche una vasta gamma di ulteriori strumenti di grafica, quali Adobe Premiere Rush, Photoshop, Spark, Stock e molti altri.

      In questo articolo, vi forniremo informazioni approfondite per comprendere come utilizzare questo strumento al meglio e le incredibili opportunità che la piattaforma offre. Ma non solo, dal 06 marzo fino al 30 giugno Adobe Express per l’Università è in promo! Per maggiori info clicca qui e compila il form.

      Adobe Express per l’Università

      AdobeStock_572860248

      Le caratteristiche di Adobe Express lo rendono perfetto per gli studenti e i docenti delle università. In primo luogo perché offre migliaia di modelli da cui partire per la creazione di progetti grafici. Con queste risorse è possibile realizzare presentazioni, grafiche, brochure, post, stories social, volantini e loghi in modo professionale, rapido ed intuitivo. Inoltre, il mondo di app e servizi che costituiscono Adobe Express sono pensati per la condivisione; in questo modo viene favorito il lavoro in team e la collaborazione tra gli studenti. È una piattaforma che consente di lavorare sempre al meglio, più facilmente ed agevolemente: i documenti prodotti, ad esempio, possono essere stampati in PDF e condivisi con i membri del team.

      Inoltre l’intero ecosistema di Adobe Express garantisce controlli sulla privacy specifici per l’istruzione, un accesso semplificato e smart degli studenti tramite il loro ID università esistente e la possibilità di sfruttare risorse creative Premium, tra le quali Adobe Stock.

      Adobe Express, infine, è l’alleato perfetto per qualsiasi indirizzo di studi. Partendo dalle facoltà economiche passando per quelle scientifiche, fino ad arrivare alle discipline umanistiche, è, in definitiva, lo strumento migliore per comunicare visivamente i propri contenuti, sviluppare la creatività e acquisire nuove capacità.

      Migliora le competenze digitali

      AdobeStock_554631598

      Adobe Express stimola la creatività, favorisce l’apprendimento e migliora le competenze digitali, fondamentali nel panorama lavorativo attuale. Infatti, integrando progetti creativi realizzati con Adobe Express nel programma didattico, gli studenti mantengono alto l’interesse e, soprattutto, sviluppano skills che danno loro una marcia in più nella loro carriera universitaria e lavorativa.

      Se anche tu desideri scoprire Adobe Express, migliorare le competenze digitali degli studenti e aumentarne il coinvolgimento, approfitta della promo esclusiva. Compila il form per ricevere maggiori info.

      08 Febbraio 2023 News

      Innovazioni e nuove ispirazioni ad ISE 2023

      Si è da poco conclusa ISE 2023, la più importante fiera europea dedicata al settore audiovideo che ha avuto luogo al Fira Barcellona Gran Via dal 31 gennaio al 03 febbraio 2023.

      Il team BG & Partners ha preso parte alla manifestazione per scoprire le principali novità tecnologiche e trend del settore AV e dei System Integrator provenienti da ogni parte del mondo.

      Oltre a questo, una delle grandi opportunità offerte dall’evento è la possibilità di ampliare il proprio network, stringendo nuove collaborazione e rafforzando quelle esistenti. A tal proposito, abbiamo avuto l’occasione di intervistare alcuni manager di aziende leader del settore (nonchè nostri partners) che ci hanno presentato le principali novità delle loro company.

       

      LE SOLUZIONI BARCO PER MIGLIORARE LA USER EXPERIENCE

      Allo stand Barco di ISE 2023, abbiamo incontrato Salvatore Riontino, Country Manager, e Fabrizio Ponzo, Territory Manager, di Barco Italia. Tra le tante innovative soluzioni, Salvatore Riontino ci ha presentato la nuova generazione di Click Share pensati per migliorare la user experience e rispondere alle esigenze di meeting equity. Nello specifico, nei nuovi Click Share CX-50 di seconda generazione, viene migliorata la risoluzione, ridotti i consumi energetici ed infine viene prevista l’implementazione del secondo monitor per visualizzare comodamente i contenuti da una parte e la videoconferenza dall’altra. Rimangono immutate invece la semplicità di utilizzo e la protezione dei dati, elementi che caratterizzano da sempre i Barco Click Share.

      Per quanto riguarda l’immersività, per Barco le principali aree di lavoro sono rappresentate dai videoproiettori di ultima generazioni e il processamento delle immagini. Le applicazioni sono molteplici; non solo musei, ma anche ingegneria, robotica e perfino la medicina possono utilizzare queste nuove tecnologie per la ricerca e lo sviluppo.

      Fabrizio Ponzo, specializzato in Large Videowall & Control Room, ci ha portati, invece, alla scoperta del mondo dei display presentandoci il Barco TruePix, vincitore dell’Innovation Award 2023. Una vera e propria punta di diamante in casa Barco per la qualità delle immagini che offre e che ben si adatta ad ambienti direzionali come board room, entrance hall ma soprattutto control room. E parlando, per l’appunto, di sale controllo, ISE 2023 è stata per Barco l’occasione di presentare la nuova serie ledwall NT che portano ad una qualità superiore la immagini con una configurazione curva che garantisce un’experience di qualità agli operatori delle sale controllo.

       

      LA FORMULA CHIAVI IN MANO DI EPSON

      Alla scoperta dello stand Epson ci ha accompagnati Carla Conca, Business Manager Videoproiettori di Epson, che ci ha presentato il nuovo videoproiettore dal tiro ultra corto che permette di ottenere, con soli 2 cm di distanza dalla parete, uno schermo da 80 fino a 160 pollici. Grazie al particolare design, è possibile posizionare il videoproiettore su mobili standard che si trovano in qualsiasi ufficio, senza bisogno di particolari installazioni. Questo rende il videoproiettore una soluzione front row funzionale, di design e dai costi contenuti sia in fase di acquisto che durante l’utilizzo. Si tratta, infatti, di un dispositivo ecosostenibile sia dal punto di vista del consumo energetico che per la semplicità con cui può essere smaltito.

      Anche Epson propone ad ISE 2023 un’innovativa soluzione immersiva; una formula chiavi in mano che offre al cliente, oltre alla soluzione tecnologica e il servizio di assistenza fornito da noi, i contenuti da proiettare. Questi sistemi, inoltre, sono aperti ad internet e permettono l’utilizzo di app e web e, grazie all’interattività offerta dal touch su tutta l’area di proiezione, questa soluzione risulta particolarmente adatta per la didattica.

       

      SONY VERSO IL ROAD TO ZERO

      L’ultimo giorno ad ISE 2023 abbiamo avuto l’occasione di incontrare e scoprire le ultime novità dal mondo Sony in compagnia di Fabio Mazzurana, Account Manager, che ci ha presentato i nuovi speaker Sony che riescono a diffondere il suono in maniera accurata e precisa consentendo una fruizione dell’audio uniforme. Oltre a tante novità sui monitor Bravia, siamo rimasti affascinati dalla nuova telecamera in 4k che integra l’intelligenza artificiale per svolgere le funzioni di auto tracking e auto framing seguendo la persona che si muove ed inquadrare, in automatico, chi sta parlando.

      Ma ciò che ci ha colpito particolarmente dell’intervista a Fabio Mazzurana è l’idea Sony del road to zero: infatti l’azienda, nel 2040, punta ad ottenere un’impronta ambientale pari a zero nel ciclo di vita dei prodotti e delle attività commerciali. Questa attenzione verso l’ambiente è stato il comune denominatore della nostra esperienza ad ISE 2023: i principali leader del settore stanno presentando soluzioni ecosostenibili che garantiscono consumi ridotti per andare incontro alle crescenti esigenze di risparmio energetico.

      Per noi di BG & Partners, ISE 2023 è stata una grandissima occasione per toccare con mano l’innovazione e il futuro che ci aspetta. Ci siamo lasciati ispirare e torniamo qui in Italia con nuove expertise per consigliare e guidare i nostri clienti al meglio, offrendo soluzioni customizzate e rispondendo in maniera puntuale alle loro esigenze con una crescente attenzione ai temi di risparmio energetico e sostenibilità ambientale.

      Se desideri scoprire di più sull’esperienza BG & Partners ad ISE 2023, visita la nostra pagina LinkedIn. Potrai trovare ulteriori approfondimenti e le interviste complete!

       

      ISE_2023_Barcelona_0001_Logo_Dates2023_Blue_V1_RGB

      BG & Partners vola ad ISE 2023

      Anche quest’anno il team BG & Partners visiterà ISE 2023, la fiera europea dedicata al settore audio-video.

      Dal 31 gennaio al 03 febbraio 2023 al Gran Fira Barcellona si svolgerà ISE 2023, il più importante evento europeo dedicato al settore audio-video, in cui verranno presentate le principali novità europee e internazionali appartenenti al mondo dei System Integrator.

      Durante i quattro giorni di fiera, parteciperemo a conferenze, tour tecnologici ed esperienziali ma anche summit dedicati a temi di grande interesse per noi tra cui: digital signage, smart building e control rooms.

      Come ogni anno, l’Integrated Systems Europe sarà un importante momento di approfondimento, collaborazione e networking. Inoltre sarà anche un’occasione di incontro con alcuni dei nostri partner più importanti come Sony, Barco, Shure e tanti, tanti, altri… Continuate a seguirci per rimanere aggiornati su ISE 2023!

       

      ISE - Integrated Systems Europe 2023

      23 Novembre 2022 Casi di successo

      Drugstore Museum

      Drugstore Museum – luogo di contaminazione tra archeologia e architettura novecentesca, mix perfetto fra antico e moderno nello stabile al numero 317 di Via Portuense a Roma.